La storia

Indietro nel 1473
Nasce Nikolaus Kopernikus, i conquistatori portughesi riescono di andare oltre l’equatore, Federico III – nato a Innsbruck – è Imperatore del Sacro Impero Romano e viene fondato l’albergo Mondschein!
Ancora prima in questo luogo ci deve essere stata un casa dei pescatori; il fiume Inn in questi tempi era navigabile.

 
Più vecchio del centro storico?
Nostro albergo si trova in mezzo a una fila di case storiche colorate lungo la riva sinistra del fiume Inn. Fondato come agglomerato di mercati, l’origine della città di Innsbruck si trova proprio qui. "Anpruggen" – un nome antico del nostro rione – era abitato da piccoli imprenditori, artigiani e artisti – ed in parte lo è anche oggigiorno.

 
E 545 anni più tardi?
Passano i secoli, una generazione passa l’albergo alla prossima generazione. Nel 1976 la famiglia Ischia assume l’albergo e con il passare degli anni e tanti lavori di ristorazione creano un albergo familiare e accogliente con fascino e un carattere molto particolare.

La invitiamo di fare una piccola passeggiata al interno del nostro albergo – scoprirà sicuramente qualche particolarità dei vecchi tempil’antica parete in legno naturale coperta con chiodi di legno al primo piano e il bel soffitto scuro con travi massicci.


Nell’entrata del albergo si vedono antiche colonne in breccia locale di Hötting, una pietra calcarea che veniva abbatuta a Hötting, un quartiere di Innsbruck. Questa pietra si trova anche al centro storico.

 
Il nostro bar è in una cantina a volta ristrutturata e vi aspetta con un‘atmosfera calda e accogliente. Sulla porta del ascensore – fatta artigianalmente in rame – si possono vedere le stemme di due proprietari precedenti ed i ritratti di due menestrelli famosi:  Oskar von Wolkenstein e Walther von der Vogelweide.
 
 
Oggi siamo felici di dare il benvenuto nel nostro albergo a Lei. Le assicuriamo di fare del nostro meglio per rendere il Suo soggiorno da noi il più piacevole possibile.
 
Cordialmente Famiglia Ischia

mondschein_history_01.JPG
mondschein_history3_01.jpg
mondschein_history4_01.jpg
mondschein_history1_01.jpg
mondschein_history2_01.jpg
Facebook